Dottoressa Liliana Matteucci Psicologa Psicoterapeuta Roma

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Le Emozioni

Colloquio Clinico > Promozione della Salute

LE EMOZIONI

Le Emozioni: ricchezza o debolezza?


L'emozione può essere definita come una reazione affettiva intensa con insorgenza acuta e di breve durata determinata da uno stimolo ambientale.

La capacità di vivere le proprie emozioni, senza sentirsi in balia di esse o senza avere il bisogno di controllarle per paura di lasciarsi andare, è sicuramente una grande ricchezza; l'emozione conferisce spessore e colore alla vita dell'individuo.

Riconoscere e saper comunicare i propri stati emotivi, permette l'acquisizione di una maggiore coscienza di sé e di ciò che ci circonda, il contatto con il sé autentico migliora la capacità introspettiva e quindi l'empatia, vale a dire la capacità di entrare in contatto con "l'altro".

In alcuni profili di personalità può essere presente una condizione psicologica che non permette, all'individuo, di riconoscere e verbalizzare i propri stati emotivi. Questa condizione viene chiamata "alessitimia", ed è presente, ad esempio, nei pazienti psicosomatici, nei soggetti che presentano dipendenze da sostanze stupefacenti e in alcuni disturbi d'ansia come il disturbo ossessivo-compulsivo e il disturbo post traumatico da stress.

Sempre più spesso lo psicologo viene chiamato ad intervenire per ripristinare una condizione di "equilibrio delle emozioni", o perchè incontrollate o perchè represse. Rieducare l'individuo a riconoscere i segnali emotivi, senza sentirli come minacciosi, e senza spostarli e scaricarli ad esempio, sul corpo, sul derma, permette di riacquistare preziosi strumenti che rendono le relazioni interpersonali più profonde e autentiche.

In questa nuova veste le emozioni possono essere considerate una ricchezza e non certo una debolezza!



Home Page | Dove sono | Formazione | Consulenze on line | Link | Ordini degli Psicologi Nazionale e del Lazio | Test Psicodiagnostici | Colloquio Clinico | Lo Psicologo | La Personalità | Le Nevrosi | La Schizofrenia | Le Relazioni e Le Dipendenze | Disturbi dell'Affettività | La Sessualità | La Resilienza | L'Assenza Nella Relazione | I Problemi con l'Adolescente | Fattori Terapeutici della Psicoanalisi | Psicodinamica del Cambiamento | Casi Clinici di Nullità Matrimoniale | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu